Redirect 301 | Utilizzo del codice 301

Molte persone mi chiedono se esiste un modo per reindirizzare una pagina senza subire penalizzazioni sui motori di ricerca, in particolare con Google.

Per queste esigenze, abbandonate le vecchie door page e i  redirect in javascript, è possibile utilizzare dei response status code per segnalare ai motori e agli stessi browser, che la pagina in questione si è trasferita presso un nuovo indirizzo.

Il codice magico in questione è  il codice http 301.

Il 301 (Moved Permanently) si può implementare nel codice ASP , PHP o direttamente tramite il file .htaccess.

Ecco alcuni semplici esempi di utilizzo dei codici di redirezione nella programmazione per il web:

Codice 301 per pagine PHP

<?
Header( "HTTP/1.1 301 Moved Permanently" );
Header( "Location: http://www.miosito.it/nuova_pagina.php" );
?>

Codice 301 per pagine ASP

<% 
Response.Status="301 Moved Permanently"
Response.AddHeader "Location", " http://www.tuosito.it/pagina.asp"
%> 

Nel file .htaccess

Redirect permanent http://www.sito.it/old.php  http://www.sito.it/new.php

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *